ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bce: Mario Draghi prende il comando

Lettura in corso:

Bce: Mario Draghi prende il comando

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo Jean Claude Trichet, arriva al vertice della Banca Centrale Europea Mario Draghi. Un italiano al vertice dell’istituto di emissione europeo avrebbe potuto sorprendere solo pochi mesi fa, ma con le dimissioni del tedesco Axel Weber via libera per l’ex governatore della Banca d’Italia con un passato alla Banca Mondiale e alla Goldman Sachs.
 
Una soluzione nella continuità perché, come sottolinea Trichet, bisogna continuare a essere credibili: “non c‘é nessuna ragione per cambiare le misure standard. Non  possiamo sostituirci ai governi e non ci sostituiremo ai governi”.
 
L’agenda di Draghi é ricca. A cominciare dalla prima riunione del comitato monetario della Bce, convocata per giovedi 3 novembre.
 
Secondo un analista, la banca centrale proseguirà sulla stessa linea anche se non mancano le attese per una riduzione del tasso di sconto dall’attuale 1,50% a 1,25%.
 
Un contesto difficile, quello in cui arriva Draghi. in piena crisi dell’euro con tutti i problemi legati alla ricapitalizzazione delle banche, un test chiave, come ha scritto il Financial Times, per guadagnarsi la credibilità da parte della Germania.