ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

17 le vittime di un attentato dei taleban a Kabul

Lettura in corso:

17 le vittime di un attentato dei taleban a Kabul

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ salito a 17 il bilancio delle vittime di un attentato suicida rivendicato dai taleban a Kabul. L’attacco è considerato come il più letale da parte degli insorti in dieci anni di guerra in Afghanistan.

Un’autobomba si è schiantata contro un convoglio delle forze multinazionali a Darulaman, un quartiere nella parte occidentale della città, dove sorge il museo nazionale. Un portavoce dell’Isaf ha reso noto che sono stati uccisi 13 militari, mentre il ministero dell’Interno afgano ha comunicato la morte di tre civili e di un agente di polizia.

Azioni come questa non sono frequenti a Kabul, in virtù del massiccio presidio militare. Eppure, due mesi fa, l’ambasciata statunitense nella capitale afgana aveva subito un assalto durato venti ore. Decisamente più insicura la situazione nel sud del paese, dove sabato tre militari delle forze a guida Nato sono stati uccisi da un uomo che indossava l’uniforme dell’esercito afgano.