ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La svedese Saab venduta ai partner cinesi

Lettura in corso:

La svedese Saab venduta ai partner cinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Dalla Svezia alla Cina: un anno dopo la Volvo, tocca alla Saab affrontare un epocale cambio di proprietà per evitare la bancarotta.

La casa automobilistica, attualmente in mano all’olandese Spyker, ha siglato un protocollo d’intesa con i partner cinesi Youngman e Pang Da per la vendita del 100 per cento di Saab automobile e Saab Gran Bretagna. Valore della transazione: 100 milioni di euro.

L’amministratore delegato del leggendario marchio svedese, Guy Lofalk, ha ritirato la richiesta di abbandonare la fine della procedura di tutela fallimentare, sulla quale proprio oggi avrebbe dovuto pronunciarsi il Tribunale di Vänersborg.