ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un aiuto per le piccole imprese

Lettura in corso:

Un aiuto per le piccole imprese

Dimensioni di testo Aa Aa

Raphael, Polonia: “Mi chiamo Rafael e vivo in Polonia. Vorrei sapere come l’Unione europea intende aiutare le piccole imprese a crescere nel mercato unico, sopravvivendo alla recessione”.

Daniel Crespo Calleja, responsabile della Commissione europea per le piccole e medie imprese: “Ci sono tre modi in cui l’Unione europea può aiutare le piccole e medie imprese.

Per prima cosa, vogliamo facilitare il loro accesso al mercato interno; quello europeo è il più grande mercato unificato al mondo: gli abitanti sono 500 milioni e ci sono opportunità commerciali che possono essere sfruttate da tutte le imprese.

Solo un’azienda su quattro esporta fuori dai confini del proprio paese e questo dato deve aumentare; ci sono molte buone opportunità e stiamo lavorando per rimuovere eventuali ostacoli, per fare in modo che tutte le piccole e medie imprese possano approfittare del mercato comune europeo.

Il secondo aiuto concreto è facilitare l’accesso ai finanziamenti. L’Unione europea sostiene le opportunità commerciali delle piccole e medie imprese facilitando l’accesso al credito e anche con partecipazioni in imprese ad alto potenziale di crescita. Abbiamo sostenuto 200mila piccole e medie imprese fornendo loro nuove opportunità di business, grazie a questo programma.

Infine, un terzo modo molto concreto di aiutare le piccole e medie imprese in Europa è attraverso l’Enterprise Europe Network. Il nostro network europeo – che comprende camere di commercio, diverse organizzazioni di imprenditori, di piccole e medie imprese, di regioni – offre la possibilità di contattare altri partner, di diffondere e ricevere informazioni e fornisce opportunità di crescita a 23 milioni di piccole e medie imprese in tutt’Europa”.