ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Frank La Rue, relatore Onu: Internet è un diritto umano

Lettura in corso:

Frank La Rue, relatore Onu: Internet è un diritto umano

Dimensioni di testo Aa Aa

Per i ribelli della primavera araba, Internet è stato fondamentale per mobilitare l’opinione pubblica contro i dittatori. In un rapporto presentato all’assemblea generale delle Nazioni Unite, il 20 ottobre, il relatore Frank La Rue, un’ex giornalista guatemalteco, difende l’importanza di Internet per promuovere i diritti umani.

“Molte persone parlano della rivoluzione di Internet, ma non è vero- ha dichiarato La Rue- Sono state le rivoluzioni del popolo in Tunisia, Egitto e nelle altre nazioni. Ma Internet è diventato uno strumento importante non solo per garantire l’accesso all’informazione ma anche per garantire la libertà di espressione, come espressione politica, critica, per garantire la participazione dei cittadini, la libertà di riunione e la mobilitazione pacifica”.

Ormai utilizzato da oltre due miliardi di persone nel mondo, Internet dovrebbe diventare accessibile ai piu’ poveri. Frank La Rue ha proposto di includere questo target negli obiettivi dello sviluppo del Millennio.

“Penso che Internet non dovrebbe essere solo a beneficio di un’elite intellettuale, ha sottolineato La Rue. “Internet dovrebbe essere facilmente accessibile in termini di contenuto, per la diversità di contenuto e l’assenza di censura. Ma dovrebbe essere accessibiile anche per le infrastrutture, provider e servizi ai computer, Penso che questa sia la responsabilità di tutti gli stati”.