ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esplode deposito carburante a Sirte, oltre cento morti

Lettura in corso:

Esplode deposito carburante a Sirte, oltre cento morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Una colonna di fumo si leva dai due depositi di carburante di Al-Gharbiyat. Più di cento persone sono morte, travolte da un’esplosione a Sirte.

Lo hanno riferito i vertici del Consiglio nazionale di transizione libico. Nella deflagrazione sono rimaste ferite almeno cinquanta persone. Lo ha chiarito Leith Mohamed, un comandante del Cnt che ha riferito di decine di corpi carbonizzati.

“Questo non accadeva quando Gheddafi era al potere – racconta un abitante di Sirte – Eravamo al sicuro. È vero, eravamo poveri, ma protetti. Adesso nessuno è al sicuro neanche in casa propria”.

A provocare l’esplosione dei due depositi sarebbe stato un corto circuito. I primi soccorritori non hanno potuto far altro che trasportare all’esterno della struttura diversi corpi carbonizzati.