ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UEFA: a Euro 2012 non si fuma!

Lettura in corso:

UEFA: a Euro 2012 non si fuma!

Dimensioni di testo Aa Aa

Brutte notizie per i tifosi fumatori che si recheranno in Polonia e Ucraina per Euro 2012. L’UEFA ha infatti annunciato il divieto assoluto di consumo, vendita e promozione di tabacco, in tutti gli stadi che ospiteranno gli europei.

“Tutti i sondaggi dicono che circa due terzi dei fumatori vogliono smettere, ma non possono. E sono sicuro che dopo questo divieto, alcuni di loro vedranno che si puo’ resistere due ore dentro uno stadio senza fumare e penseranno che non è poi cosi’ dura”.

Il Presidente, Michel Platini, ha spiegato che questa decisione è stata presa nel rispetto della salute degli spettatori e degli addetti ai lavori.

“E’ una buona cosa, perchè molte persone non fumano e odiano l’odore del fumo, del tabacco. Secondo me è davvero positivo e dimostra rispetto per gli altri”.

Non sarà facile per tutti quei tifosi che a un tiro in porta mancato, a un gol preso, o a un rigore annullato si accendevano la cosiddetta sigaretta “ammazza tensione”.