ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby: una marea nera per le strade di Auckland

Lettura in corso:

Rugby: una marea nera per le strade di Auckland

Dimensioni di testo Aa Aa

240mila persone sono scese in strada ad Auckland, per festeggiare la seconda Coppa del Mondo portata a casa dagli All Blacks, all’indomani della vittoria nella combattutissima finale dell’Eden Park, contro la Francia.

Un titolo atteso 24 anni, dopo quel lontanissimo successo del 1987, nella prima edizione del Mondiale.

“E’ fantastico. Questo dimostra quanto significhi tutto cio’ in Nuova Zelanda. E’ stupendo farne parte” ha dichiarato il mediano andy Ellis.

“Non posso crederci. Assolutamente meraviglioso. Queste persone sono semplicemente incredibili”, queste le parole del coach Graham Henry.

Ma la festa non è di certo finita. Martedi’ gli All Blacks, ripeteranno la parata a Christchurch, mentre mercoledi’ saranno nella capitale, Wellington.