ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: in migliaia in piazza festeggiano la fine della dittatura di Gheddafi

Lettura in corso:

Libia: in migliaia in piazza festeggiano la fine della dittatura di Gheddafi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un mare di bandiere verdi, nere e rosse hanno accompagnato nelle principali città libiche la folla scesa in piazza per festeggiare la fine della dittatura sotto Muammar Gheddafi. Il conflitto, iniziato otto mesi fà, si chiude con un alto prezzo: almeno 30 mila morti.

A sancire la svolta nel paese, oltre alle migliaia di persone confluite nel centro di Tripoli, la voce del Consiglio nazionale di transizione. A Bengasi nella cerimonia ufficiale Moustapha Abdel Jalil, presidente del CNT ha invitato i libici a festeggiare in quanto uomini liberi ed ha ribadito che la Sharia, la legge islamica, sarà alla base del nuovo ordinamento libico.

Ma sul futuro della Libia pesano già i dissidi interni della nuova leadership soprattutto sul caso più spinoso: la sepoltura di Gheddafi e figlio.

Il CNT ha fatto realizzare un’autopsia sul corpo del rais , da cui risulta che il decesso è avvenuto per colpi di arma da fuoco. Ma non vengono forniti altri particolari lasciando vivi i sospetti su una possibile esecuzione sommaria.