ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tintin: lancio in grande stile del film di Spielberg

Lettura in corso:

Tintin: lancio in grande stile del film di Spielberg

Dimensioni di testo Aa Aa

Questo è un film dal successo assicurato: che sia bello o meno poco conta, il fatto è che contano i nomi, e che la grande macchina del marketing è partita come meglio non poteva. “Le avventure di Tintin: il segreto dell’Unicorno” è stato presentato in anteprima a Bruxelles. Diecimila i fan accorsi, alcuni vestiti come il giornalista protagonista dei fumetti cui si è ispirato Steven Spielberg. È lui il regista del film, ben felice di lavorare con Peter Jackson, questa volta nelle vesti di produttore:

“Siamo buoni amici e lavoriamo bene insieme. Ora io ho fatto il regista e lui il produttore, ma se tutto va bene il prossimo lo dirigerà lui e io lo produrrò”

Una parata di auto d’epoca, acrobati a saltellare qua e là, un intero treno ad alta velocità in partenza per promuovere il fim: mai lancio è stato più discreto.

Il personaggio dei fumetti di Hergé, prima pubblicazione nel 1929, aveva un che di futurista: nel dinamismo, nell’amore per la macchina e la potenza, nei riferimenti all’Africa… si prestava al cinema e lo dimostrò da subito: ben sei i film nel suo curriculum, tre dei quali d’animazione. Ma in tre “d”, e con la mano di Spielberg, è ancora una volta… un’altra cosa.