ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby: Francia in cerca del miracolo, la Nuova Zelanda rivuole il titolo

Lettura in corso:

Rugby: Francia in cerca del miracolo, la Nuova Zelanda rivuole il titolo

Dimensioni di testo Aa Aa

Missione: scongiurare il pronostico unanime, ossia la vittoria degli All Blacks.

Il quindici francese si prepara alla finale dei mondiali consapevole della superiorità dei padroni di casa, ma pronto a ribaltare il risultato di 24 anni fa quando la Nuova Zelanda vinse il suo unico mondiale proprio contro i transalpini, nello stesso stadio, l’Eden Park, dove si gioca domenica.

E deciso a replicare le prestazioni del 1999 e del 2007 quando eliminò la squadra neozelandese rispettivamente in semifinale e nei quarti.

“Abbiamo tutti sognato di giocare una finale di coppa del mondo”, dice il capitano francese Thierry Dusautoir. “Ci riporta a un sogno d’infanzia. Non puoi ottenere di più che essere campione del mondo”.

Gli All Blacks hanno battuto 37 volte il quindici francese in 50 incontri. Ma per quanto riguarda la vittoria in coppa del mondo non sono più riusciti a ripetersi dopo il titolo iridato del 1987.

“La gente dice chi merita cosa, ma alla fine non si tratta di questo”, afferma il capitano neozelandese Richie McCaw. “Conta chi gioca il miglior rugby in campo. Ed è ciò che dobbiamo fare”.

Appuntamento per conoscere il quindici più forte del mondo alle 21, le dieci del mattino di domenica ora centrale europea, all’Eden Park di Auckland.