ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UBS, trader infedele compare in tribunale Londra

Lettura in corso:

UBS, trader infedele compare in tribunale Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

Il trader di UBS accusato della maxi frode che avrebbe fatto perdere alla banca 2,3 miliardi di dollari è comparso in un tribunale di Londra. Un’udienza lampo durata appena una decina di minuti, nel corso della quale il 31enne Kweku Adoboli ha solamente confermato i suoi dati personali.

Il trader, che lavorava presso la sede UBS di Londra, deve rispondere di frode e falso in bilancio. La prossima udienza è stata fissata al 22 novembre e in quell’occasione dovrà dichiararsi colpevole o non colpevole.