ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: linea dura contro il Pkk

Lettura in corso:

Turchia: linea dura contro il Pkk

Dimensioni di testo Aa Aa

Dura replica della Turchia agli attacchi del Pkk nel sud del Paese, costati nella mattinata di mercoledì la vita a 26 soldati.

L’aviazione turca ha attaccato il Kurdistan iracheno, causando a sua volta, secondo un’emittente locale, almeno 21 vittime tra i guerriglieri.

“Gli atti terroristici compiuti dal Pkk sono una provocazione, il loro scopo è destabilizzare la nazione” ha affermato il premier Recep Tayyp Erdogan.

L’attacco di mercoledì mattina, il più sanguinoso degli ultimi 18 anni, ha portato il bilancio delle vittime da luglio ben al di sopra di quota 50 nell’area meridionale della Turchia.

Soltanto il giorno prima una bomba piazzata lungo una strada a Guryomak ha causato la morte di 5 militari e di 3 civili, tra i quali una bambina di tre anni. Il presidente turco Abdullah Gul assicura che “la vendetta sarà enorme”.