ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primo giorno di libert\ per 477 palestinesi

Lettura in corso:

Primo giorno di libert\ per 477 palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Un centinaio di loro ha festeggiato il primo giorno di libertà attorno alla piscina di un hotel di lusso a Gaza, molti altri sono semplicemente tornati a casa dalle loro famiglie.

Come Nafez Herez, membro di Fatah, tra i quasi 500 prigionieri palestinesi liberati martedì da Israele.

“Dopo 26 anni di prigionia – spiega – è il primo giorno nel quale alzandomi dal letto ho trovato attorno a me i miei figli, i miei nipoti che mi baciano e mi abbracciano. È una sensazione meravigliosa, che non sentivo da tanto”.

Quasi altri 550 palestinesi devono essere ancora liberati, stando all’accordo con Israele. Intanto fa festa anche Gerusalemme est.

“Dopo quest’accoglienza così calorosa, la sofferenza di questi 30 anni è già dimenticata” afferma uno dei prigionieri liberati.

Ramallah si appresta a sua volta ad accogliere i prigionieri tornati a casa, che saranno festeggiati dal presidente Mahmoud Abbas nel quartier generale dell’Autorità nazionale palestinese.