ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Netanyahu: Israele riporta a casa i suoi soldati

Lettura in corso:

Netanyahu: Israele riporta a casa i suoi soldati

Dimensioni di testo Aa Aa

Ben tornato a casa. Con queste parole il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha accolto Gilad Shalit e lo ha riaccompagnato dai suoi parenti, nella base aerea di Tel Nof, a sud di Tel Aviv.

Il primo ministro ha anche giustificato l’accordo con Hamas, osteggiato da molti dei familiari delle vittime del terrorsimo: “Mi sono trovato davanti alla necessità di far tornare a casa colui che era stato inviato dallo stato di Israele sul campo di battaglia. Come soldato e ufficiale dell’esercito, sono stato inviato dallo Tsahal in missioni pericolose ma ho sempre saputo che se io o i miei amici fossimo caduti in mano al nemico, lo stato di Israele avrebbe fatto il possibile per riportarci a casa”.