ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri a Roma, Maroni d'accordo con Di Pietro: "Introduciamo una Legge Reale bis"

Lettura in corso:

Scontri a Roma, Maroni d'accordo con Di Pietro: "Introduciamo una Legge Reale bis"

Dimensioni di testo Aa Aa

Ritorno alla Legge Reale. Dopo i violenti scontri di sabato a Roma la risposta del governo si ispirerà alla controversa legge che negli anni di Piombo attribuiva poteri speciali alle forze dell’ordine. Il Ministro dell’Interno Maroni, ha raccolto la proposta nata dall’avversario politico Antonio Di Pietro, proposta che verrà presentata in mattinata in Senato:

“Servono nuove norme per prevenire – ha detto il Ministro dell’Interno Maroni- serve una Legge Reale bis. La proposta è per nuove misure legislative che possano consentire alla polizia e alle forze dell’ordine di prevenire”.

L’introduzione di tali nuove misure ha già sollevato molte critiche che si uniscono a quelle sull’operato delle forze dell’ordine. Secondo alcuni addetti ai lavori, non è stato possibile gestire gli scontri a causa della scarsa preparazione e alle carenze di organico. Un vuoto che ha indotto molti manifestanti pacifici a farsi giustizia da soli cercando di fermare con altrettanta violenza gli incappucciati.