ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europa appesa al summit Ue di domenica prossima

Lettura in corso:

Europa appesa al summit Ue di domenica prossima

Dimensioni di testo Aa Aa

I leader europei hanno una settimana di tempo per accordarsi su un piano che riduca il debito della Grecia e fermi il rischio di contagio. Non molto, se si tiene conto delle divergenze che permangono sul modo più adatto per rafforzare il fondo salva-stati e aumentare la solidità delle istituzioni finanziarie.

A gelare le speranze che sia il summit europeo di domenica prossima a risolvere definitivamente i problemi dell’eurozona ci ha pensato il ministro delle finanze tedesco: “Per la Grecia – ha detto Wolfgang Schauble – serve una soluzione di ampio respiro, capace di funzionare sul lungo periodo. E per arrivare a una tale soluzione, Atene non potrà evitare di ridurre il suo debito. Lo sanno tutti”.

Il vertice che si è tenuto nel fine settimana tra i ministri finanziari del G20 ha alimentato non poche aspettative, a cui hanno contribuito le dichiarazioni giunte da Parigi e Berlino. Un ottimismo espresso forse con troppo anticipo: il governo greco affronta questa settimana un nuovo passaggio parlamentare delicato, da cui dipende l’accesso ai finanziamenti internazionali. Per la Grecia e l’Europa, insomma, gli esami non finiscono mai.