ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: ancora spari su corteo opposizione, morti e feriti

Lettura in corso:

Yemen: ancora spari su corteo opposizione, morti e feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

All’indomani dell’uccisione di decine di manifestanti dell’opposizione, le forze di sicurezza yemenite tornano a sparare sulla folla a San’a. Migliaia di persone si erano radunate nella capitale per chiedere di nuovo le dimissioni di Ali Abdullah Saleh, che continua a rifiutare di cedere un potere che detiene da oltre 30 anni.

Le forze fedeli al presidente hanno aperto il fuoco sul corteo mentre i manifestanti stavano cercando di entrare in un’area controllata dalle forze governative. I morti sarebbero almeno cinque. Diversi anche i feriti, che sono stati trasportati in un ospedale allestito in un’area dove da mesi sono accampati oppositori di Saleh.

Al Consiglio di Sicurezza dell’Onu sono iniziate le consultazioni sul progetto di risoluzione elaborato dal Regno Unito, che prevede l’uscita di scena del Presidente, al potere da oltre 30 anni.