ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bangkok sarà risparmiata dalle alluvioni, premier rassicura

Lettura in corso:

Bangkok sarà risparmiata dalle alluvioni, premier rassicura

Dimensioni di testo Aa Aa

Bangkok sarà risparmiata dalle peggiori alluvioni degli ultimi cinquant’anni in Thailandia. A rassicurare gli abitanti della capitale, e anche i turisti, è il premier thailandese Yingluck Shinawatra, mentre continuano gli sforzi per impedire le inondazioni che hanno già devastato un terzo del Paese, con circa trecento morti.

Un esercito di un migliaio di barche posizionate lungo il fiume Chao Phraya cerca di spingerne l’acqua verso il mare. Difficile, per ora, prevedere l’impatto di un simile sforzo. Difficile anche prevedere l’impatto della crisi sul turismo: “Mi sono preoccupato un po’, il mio alloggio è nel centro di Bangkok – dice un turista americano -. Sono più preoccupato per le zone periferiche perché qui sembra tutto al sicuro. Visto quanto ha piovuto di recente però, non so bene cosa pensare”. “Non siamo preoccupati – dice un turista spagnolo -. Abbiamo parlato con la famiglia in Spagna, ma non credo si debba essere preoccupati”.

E se il governo thailandese cerca in ogni modo possibile di convincere i turisti sul fatto che a Bangkok rischi non ce ne sono, secondo i media locali molti hanno già disdetto le prenotazioni e il ministero dovrà rivedere le stime degli arrivi per quest’anno. Un’ulteriore perdita che andrà ad aggiungersi agli oltre due miliardi di euro di danni che le alluvioni hanno già provocato.