ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scandalo Fox, Philip Hammond nuovo Ministro della difesa britannico

Lettura in corso:

Scandalo Fox, Philip Hammond nuovo Ministro della difesa britannico

Dimensioni di testo Aa Aa

Liam Fox, dimissionario Ministro della difesa britannico, sarà sostituito dal collega Philip Hammond, responsabile ai trasporti.

Fox ha ceduto alle pressioni dei media, che hanno reso pubblico come il suo amico e testimone di nozze, Adam Werritty, si spacciasse per il suo consigliere pur non avendo alcun ruolo ufficiale nel Ministero.

Il Premier Cameron gli ha riconosciuto l’importante lavoro svolto alla Difesa:

“Penso che sia giusto stabilire la realtà dei fatti invece di precipitare i giudizi. Capisco la decisione di Liam Fox di dimettersi, ma ovviamente sono dispiaciuto di vederlo andare via, perché ha fatto un buon lavoro al Ministero della difesa. Ha rimesso ordine nel disastro lasciato dal governo precedente e ha svolto un importante ruolo di leadership, in particolare durante le operazioni in Libia, e anche in Afghanistan”.

Ammettendo di aver confuso interessi privati e responsabilità professionali, l’ex Ministro ha però assicurato che il suo amico non ha tratto profitto economico dall’accaduto.

Le sue dimissioni potrebbero mettere a dura prova il fragile equilibrio della coalizione di governo: l’ala conservatrice, che oggi vede partire un suo rappresentante, già rimproverava al Premier troppe concessioni all’altra parte della maggioranza, i lib-dem di Clegg.