ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Abbas elogia scambio di prigionieri

Lettura in corso:

Abbas elogia scambio di prigionieri

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Presidente palestinese Mahmoud Abbas, ricevuto questa mattina a Parigi da Nicolas Sarkozy, ha lodato gli sforzi compiuti dalla Francia per la liberazione del soldato isrealiano Gilad Shalit. Abbas ha espresso l’auspicio che la Francia faccia altrettanto per ottenere la scarcerazione del franco-palestinese Salah Hamouri.

Commentando l’accordo raggiunto nei giorni scorsi tra Israele e Hamas, ha affermato: “L’accordo sullo scambio di prigionieri è una cosa positiva. Io appoggio pienamente la liberazione di ogni detenuto palestinese.”

A Gerusalemme, ci si prepara a festeggiare il ritorno a casa di Gilad Shalit, il soldato catturato 5 anni fa, quando aveva 19 anni. Se tutto andrà come previsto, Shalit verrà scambiato martedì con un primo gruppo di 450 detenuti palestinesi, mentre altri 577 saranno scarcerati in seguito.

Anche a Hebron si festeggia, pur se molti dei palestinesi che torneranno in libertà non potranno rientrare in Cisgiordania, ma dovranno vivere in esilio.

Molti altri rimangono in prigione e i loro familiari continuano a manifestare, come testimoniano le immagini da Gaza, perché non vengano dimenticati.