ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, ordigni su binari: aperta inchiesta per sabotaggio

Lettura in corso:

Germania, ordigni su binari: aperta inchiesta per sabotaggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità tedesche parlano apertamente di atti di terrorismo. Berlino apre un’inchiesta per sabotaggio e attentato alla Costituzione in merito al ritrovamento, negli ultimi 3 giorni, di materiale esplosivo lungo i binari della rete ferroviaria berlinese. Sono circa 12 gli ordigni rinvenuti dalla polizia. In un solo caso ci sarebbe stata un’esplosione, benché senza feriti nè danni significativi.

“Che vogliamo o meno impiegare il termine terrorismo” ha detto il ministro dell’Interno della capitale Ehrhart Körting, Spd “è proprio questo che stanno facendo queste persone: azioni estremamente pericolose, gravi. Date poi il nome che volete. Faremo tutto il possibile, tutte le parti coinvolte, il governo federale e noi, per fermare queste persone”.

Le azioni sono state rivendicate su internet da un gruppuscolo di estrema sinistra contro la presenza di truppe tedesche in Afghanistan. Il controllo sistematico dei binari ha causato ritardi sull’insieme della rete ferroviario berlinese.