ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

ArcelorMittal chiude altoforno in Belgio

Lettura in corso:

ArcelorMittal chiude altoforno in Belgio

Dimensioni di testo Aa Aa

Arcelor Mittal, leader mondiale della siderurgia chiude l’altoforno di Liegi in Belgio con il risultato di lasciare disoccupati mille lavoratori. Una cifra quest’ultima destinata a quadruplicarsi se si tiene conto dell’indotto. Una decisione comunicata durante un comitato d’impresa straordinario che ha stupito le organizzazioni sindacali.

E’ una situazione drammatica, dice questo rappresentante sindacale quella che stiamo vivendo: un vero e proprio cataclisma per la siderurgia di Liegi e per tutti i lavoratori e le loro famiglie. Ora non piegheremo la testa e utilizzeremo tutte le alternative per mantenere in funzione la siderurgia a Liegi.

Con la chiusura di Liegi ArcelorMittal prosegue il piano di ristrutturazioni iniziata con lo stop alla produzone di due impianti in Francia e in Germania.