ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby: Australia e Nuova Zelanda sotto pressione

Lettura in corso:

Rugby: Australia e Nuova Zelanda sotto pressione

Dimensioni di testo Aa Aa

Cresce la tensione per le semifinali della Coppa del Mondo di Rugby, che si svolgeranno questo fine settimana.

Domenica, scenderanno in campo ad Auckland Australia e Nuova Zelanda. E sicuramente sarà la sfida delle sfide.

I Wallabies hanno vinto due degli ultimi tre scontri diretti con i kiwi. Ma questo, come dichiara l’ala Ashley Cooper, è tutta un’altra storia.

“Questo sarà il piu’ grande match della nostra carriera. Siamo tutti entusiasti, ma credo sia importante contenere questo entusiasmo e prepararci”.

Gli All Blacks, che sentono sempre piu’ la pressione di un titolo iridato casalingo, cercano disperatamente l’accesso alla finale, che non raggiungono dal 1995, quando persero poi con il Sudafrica.

“Probabilmente è il match piu’ importante che abbiamo mai giocato, e questo vale anche per l’Australia. L’intensità di questo incontro sarà qualcosa che non abbiamo mai visto prima ed è fantastico” ha dichiarato il mediano di mischia, Andy Ellis.

Attenzione pero’ alle due infermerie. Mentre gli aussie non danno per certa la presenza dell’estremo Kurtley Beale, gli All Blacks potrebbero dover fare a meno anche di Richie McCaw, oltre a Carter e Muliaina.