ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hollande vince primo turno primarie socialiste francesi

Lettura in corso:

Hollande vince primo turno primarie socialiste francesi

Dimensioni di testo Aa Aa

La sinistra francese prende la rincorsa per le presidenziali del prossimo anno. Al primo turno delle primarie socialiste François Hollande vince ma il dato più significativo sono i quasi 2 milioni di elettori andati a votare.

“Fate in modo che io possa essere, la sera del secondo turno, tra una settimana, il candidato che permetterà alla Francia di ritrovare la fuducia, la fiducia nell’avvenire, rendendo possibile il cambiamento che oggi desidera. Sono il candidato del cambiamento” ha detto Hollande dopo lo scrutinio.

Al secondo posto, con il 31% delle preferenze rispetto al 39% di Hollande, si piazza la Segretaria del Partito Socialista, Martine Aubry.

“Questo primo turno è una promessa” ha detto “ma resta tutto da fare per dare alla Francia, nel 2012, una donna Presidente della Repubblica. Mettendo assieme tutti quanti vogliono veramente cambiare il nostro Paese, e credo di essere adatta per creare questa unione, batterò Nicolas Sarkozy”.

Tra gli elettori di Aubry l’amico di sempre Dominique Strauss-Kahn, ex direttore del Fondo Monetario Internazionale che ha votato a Sarcelles, a Nord di Parigi, roccaforte socialista. Domenica prossima, al secondo turno, non è detto che la sua preferenza non possa cambiare.