ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: sciopero dei mezzi pubblici

Lettura in corso:

Grecia: sciopero dei mezzi pubblici

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora scioperi e proteste in Grecia contro le misure di austerità decretate dal governo nel tentativo di evitare la bancarotta. Oggi incrociano le braccia i conducenti di tram, autobus e metropolitana, mentre circolano i treni e i taxi. Dipendenti del ministero della Pubblica Istruzione hanno bloccato l’ingresso del dicastero. Oggi si svolge anche una manifestazione.

Da domani potrebbero scioperare i lavoratori della maggiore azienda greca per la raffinazione del petrolio e quelli dell’azienza elettrica. Ma i cittadini non sembrano lamentarsi per gli scioperi.

“C‘è qualche disagio, ma posso camminare, non è un problema – afferma un giovane -. Tutti hanno il diritto di scioperare. Quando lo fanno, noi andiamo a piedi.”

“Ne vale la pena – afferma un anziano signore -. Cos’altro vuole l’Europa da noi? Qualsiasi cosa loro facciano, qui non sarà mai come in India o in Pakistan.”

Ad Atene l’immondizia si accumula a causa dell’agitazione dei dipendenti comunali che hanno bloccato gli accessi alla discarica. Oggi, con la pioggia, i rifiuti stanno producendo liquami che invadono le strade.