ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Olympiyskiy Stadium di Kiev pronto per la finale Euro 2012

Lettura in corso:

L'Olympiyskiy Stadium di Kiev pronto per la finale Euro 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

585 milioni di euro, 70 mila spettatori, 2 mila operai: sono i numeri del nuovo stadio olimpico di Kiev, appena inaugurato e realizzato per ospitare la finale degli Europei 2012 che si disputeranno in Polonia e in Ucraina.

Fuochi pirotecnici e non, a causa di qualche incidente, danze e spettacoli hanno fatto da cornice a un evento atteso da circa quattro mesi. Il risultato è anche un riscatto per il paese, il ritardo, infatti, aveva scatenato polemiche e perplessità sulla sua capacità di ospitare l’evento.

Viktor Yanukovych – presidente ucraino:

“La ristrutturazione dello stadio olimpico è un successo per l’immagine dell’Ucraina. Lo stadio più importante degli Europei 2012 è pronto”.

Al termine della cerimonia di inaugurazione i 60mila spettatori, accorsi a Kiev per l’evento, hanno assistito al concerto della cantante colombiana Shakira.