ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Olympiyskiy Stadium di Kiev pronto per la finale Euro 2012

Lettura in corso:

L'Olympiyskiy Stadium di Kiev pronto per la finale Euro 2012

L'Olympiyskiy Stadium di Kiev pronto per la finale Euro 2012
Dimensioni di testo Aa Aa

585 milioni di euro, 70 mila spettatori, 2 mila operai: sono i numeri del nuovo stadio olimpico di Kiev, appena inaugurato e realizzato per ospitare la finale degli Europei 2012 che si disputeranno in Polonia e in Ucraina.

Fuochi pirotecnici e non, a causa di qualche incidente, danze e spettacoli hanno fatto da cornice a un evento atteso da circa quattro mesi. Il risultato è anche un riscatto per il paese, il ritardo, infatti, aveva scatenato polemiche e perplessità sulla sua capacità di ospitare l’evento.

Viktor Yanukovych – presidente ucraino:

“La ristrutturazione dello stadio olimpico è un successo per l’immagine dell’Ucraina. Lo stadio più importante degli Europei 2012 è pronto”.

Al termine della cerimonia di inaugurazione i 60mila spettatori, accorsi a Kiev per l’evento, hanno assistito al concerto della cantante colombiana Shakira.