ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: migliaia di "indignados" manifestano a Washington

Lettura in corso:

USA: migliaia di "indignados" manifestano a Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

Diventata contagiosa in tutti gli Stati Uniti, la protesta “Occupy Wall Street” partita da New York, è approdata a Washington.

Migliaia di persone che lo stesso presidente Obama non ha potuto ignorare, e che ha definito “la voce degli americani frustrati dalla crisi”.

“Il movimento è solo all’inizio – dice un manifestante – Lo dimostra il modo in cui è cresciuto in due settimane. Perché non si limita ai manifestanti qui presenti. Rappresenta milioni di persone nel paese che condividono la protesta e sono pronti a fare un passo avanti”.

Gli organizzatori della prima iniziativa di New York puntavano ad una nuova primavera come nei paesi arabi e in Spagna.

Ora a due settimane da quella azione, gli ingredienti sembrano essere tutti presenti. Alle iniziative si uniscono pacifisti, sindacati, associazioni. Contestano le strutture economiche e finanziarie ma chiedono anche il rispetto dei diritti fondamentali.