ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rischio guerra civile in Afghanistan, lo rivela uno studio britannico

Lettura in corso:

Rischio guerra civile in Afghanistan, lo rivela uno studio britannico

Dimensioni di testo Aa Aa

A dieci anni dall’intervento militare guidato dagli Stati Uniti, l’Afghanistan è lontano da una prospettiva di stabilità.

La popolazione è scesa in piazza: donne e uomini protestano contro quella che chiamano “occupazione”.

E in queste ore, mentre gli americani annunciano il ritiro progressivo delle truppe entro il 2014, un rapporto commissionato dal Governo britannico mette in luce il rischio “di una guerra civile” nel futuro dell’ Afghanistan e la possibile vittoria dei Talebani a Sud a ed Est del Paese.

Quanto è grande il rischio di una guerra civile in Afghanistan?

“E ‘significativo. – osserva Mark Sedwill, rappresentante civile della Nato in Afghanistan – Io non credo che sia il risultato più probabile. Ma penso che sia possibile. E penso che ci sia gente che lo avverte e vuol dare a tutti noi un salutare monito rispetto alle conseguenze di un eventuale fallimento”

Sulla questione, cresce la pressione dell’opinione pubblica in Gran Bretagna. Manifestanti davanti al parlamento di Londra sollecitano una svolta. 10 anni di Afghanistan. Il tempo c‘è stato. E i risultati?