ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Germania investe sulla Grecia, ma la gente protesta

Lettura in corso:

La Germania investe sulla Grecia, ma la gente protesta

Dimensioni di testo Aa Aa

Non e’ stata un’accoglienza festosa quella riservata, all’esterno del parlamento ellenico, al Ministro dell’economia tedesco, giunto in Grecia insieme ad una delegazione di imprenditori.

La gente vuole gli aiuti, ma nel “paese reale” cresce l’insofferenza verso il ruolo di Berlino.

A dare il benvenuto a Philipp Rösler è stato invece il Governo di Atene con il Premier Papandreu e il Ministro delle finanze Evangelos Venizelos.

Obiettivo dell’incontro bilaterale, il decollo del piano di privatizzazioni e il potenziamento degli investimenti tedeschi in Grecia, nel quadro delle riforme strutturali necessarie per superare la crisi del debito.

“Il nostro viaggio – spiega l’esponente dell’esecutivo Merkel – noi lo intendiamo come un supporto alla strategia volta ad aumentare la competitività economica in Grecia, ancora una volta grazie agli sforzi di imprenditori tedeschi”

Nelle strade, per esprimere lo stato d’animo della popolazione, alcuni artisti hanno fatto ricorso all’antica arte teatrale e hanno rappresentato vivacemente dissenso verso la Germania con caricature della “cancelliera” facendo plasticamente riferimento al passato nazista. Quello tra cultura greca ed economia tedesca, è un binomio ancora tutto da costruire…