ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile: dure cariche contro gli studenti

Lettura in corso:

Cile: dure cariche contro gli studenti

Dimensioni di testo Aa Aa

A Santiago del Cile è finita con dura repressione la trentasettesima manifestazione indetta dal movimento studentesco, sceso in piazza dopo la rottura del tavolo negoziale con il governo.

La polizia ha messo in azione carri idranti e lanciato gas lacrimogeni conrto i manifestanti. Una decina le persone rimaste ferite mentre si contano almeno 28 arresti, di cui la maggior parte minori.

Il movimento degli studenti, arrivato al quinto mese di protesta aveva indetto il corteo dopo la rottura del confronto con le autorità, che era partito da solo una settimana.

La federazione degli studenti si batte per una riforma della scuola, settore svilito dagli anni della dittatura di Pinochet. Il movimento chiede prima di tutto l’struzione gratuita.