ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tomas Transtromer è il premio Nobel 2011 per la letteratura

Lettura in corso:

Tomas Transtromer è il premio Nobel 2011 per la letteratura

Dimensioni di testo Aa Aa

Quest’anno resta in Svezia, il premio Nobel per la letteratura: e poco importa che i bookmaker puntassero su Bob Dylan o sul siriano Adonis.

L’Accademia ha scelto l’ottantenne Tomas Transtromer, il più noto poeta svedese vivente, anche se poco conosciuto in Italia, dove è stato solo l’editore Crocetti a pubblicare le sue opere: una raccolta nel ’96, una nel 2008 e una terza in uscita tra quindici giorni.

Transtromer si laureò in psicologia nel ’56, ma già due anni prima aveva esordito come poeta, attività che l’accompagnerà nel corso di una vita piena di successi: molti premi internazionali, soprattutto in Germania, opere tradotte in 50 lingue…

Un successo al quale contribuisce la moglie, in modo particolare da quando, nel ’90, l’autore fu colpito da un ictus, che causò una paralisi della parte destra. Cosa che gli rende molto difficile scrivere, anche se non gli ha tolto il piacere del suo pianoforte, che suona tutti i giorni, anche se con una mano sola.