ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Unione dei 27 un club esclusivo di cristiani?

Lettura in corso:

L'Unione dei 27 un club esclusivo di cristiani?

Dimensioni di testo Aa Aa

Ali:

“Salve, mi chiamo Ali sono della Repubblica di Cipro del Nord. Vivo in Famagosta, vorrei sapere se l’Unione europea è un club cristiano e se è per questo motivo che non accetta l’adesione della Turchia e della Repubblica di Cipro del Nord”.

Dorothée Schmid, responsabile del programma Turchia contemporanea all’Istituto francese di Relazioni internazionali.

“L’espressione di Club cristiano è usata molto spesso dagli analisti turchi quando parlano delle relazioni con l’Unione europea, hanno iniziato a usarla sin dall’inizio dei negoziati.

Quindi sin dall’inizio i turchi hanno paura di essere respinti per ragioni culturali o semplicemente religiose.

Nel trattato europeo in realtà non abbiamo riferimenti alla religione, per cui per il diritto europeo, quello religoso non è un motivo valido. Ma si tratta di un problema sentito a livello di stati membri e di opinione pubblica.

Vediamo negli ultimi sondaggi di eurobarometro che appena il 30% degli europei è favorevole all’adesione della Turchia.

È evidènte, dando uno sguardo al paesaggio politico europeo, che questo è legato all’avanzata delle destre populiste in Europa, del razzismo..una sorta di malessere nei confronti dell’islam. Per cui un paese come la Turchia è considerato probabilmente più estraneo all’Europa di altri.

Questo non toglie niente al fatto che i governi europei sono per la gran maggioranza favorevoli, cosa che rappresenta una differenza interessante da analizzare. In realtà c‘è un solo stato membro che si oppone a questa adesione è la Francia.

La posizione della Germania resta ambigua, contraria quelal dell’Austria ma globalmente gli stati membri sono per l’adesione e molti la difendono come i paesi del Mediterraneo.

È chiaro che la voce di quest’ultiminon la sentiamo, soprattutto in questomomento di crisi, di grave crisi finanziaria, per via dei debiti sovrani, per cui è chiaro che questi Paesi non sono nella misura di farsi ascoltare; senza poi dimenticare che la coppia franco tedesca resta la coppia fondatrice dell’Unione. E sono Francia Germania a dare la direzione politica all’Unione. Per questo è importante per i Turchi che la Francia e Nicolas Sarkozy , l’anno venturo la Francia andrà a votare per le presidenziali, diano il proprio assenso all’adesione”.