ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Kazakistan: vietato Partito Comunista

Lettura in corso:

Kazakistan: vietato Partito Comunista

Dimensioni di testo Aa Aa

In Kazakistan i giudici hanno vietato l’attività del Partito Comunista per sei mesi e hanno avviato una causa civile contro il suo leader.

L’accusa è di aver partecipato ad un movimento non registrato, il Fronte Popolare, in associazione con il partito di opposizione Alga!, in vista delle prossime elezioni parlamentari.