ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rompicapo rating. Palazzo Chigi si misura col taglio di Moody's

Lettura in corso:

Rompicapo rating. Palazzo Chigi si misura col taglio di Moody's

Dimensioni di testo Aa Aa

Maretta a Palazzo Chigi dopo il secondo taglio del rating italiano in tre settimane. Al declassamento ad A2 con cui Moody’s ha di fatto ribadito il recente giudizio di Standard & Poor’s, Berlusconi risponde ostentando certezze e dicendo che non cambia nulla. Il direttore del Foglio Giuliano Ferrara ha però riferito in mattinata di un premier furioso, che minaccerebbe addirittura di abbandonare la nave.

Il polso tastato per le vie di Roma sembra intanto confermare lo stesso deficit di fiducia nel governo, tra le righe menzionato anche dalla nota di Moody’s.

“Abbiamo un’immagine nel mondo talmente degradata – dice un passante – che non possiamo dare alcun tipo di affidabilità all’estero”.

“Ce lo meritiamo – il commento di un altro -. Se continuiamo così, facciamo la fine di Grecia e Argentina. Forse è arrivato il momento che i politici si diano una svegliata”.

E che urga una svolta sembrava suggerirlo anche Tremonti, che a una domanda sulle migliori prestazioni dello spread spagnolo rispetto a quello italiano ha risposto ridendo: “Forse perché lì fanno le elezioni anticipate…”.