ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Amanda Knox è rientrata negli Stati Uniti

Lettura in corso:

Amanda Knox è rientrata negli Stati Uniti

Dimensioni di testo Aa Aa

Amanda Knox è rientrata negli Stati Uniti. L’aereo della British Airways proveniente da Londra è atterrato alle due del mattino ora italiana (le 17 locali) al Tacoma International Airport di Seattle.

‘‘Guardavo giù dall’aereo e non mi sembrava vero. Ringrazio tutti quelli che hanno creduto in me e mi hanno difeso e che hanno sostenuto la mia famiglia’‘, sono state le parole pronunciate da Amanda tra le lacrime.

Fra le possibili destinazioni, una ci sono la casa del padre o della madre, che sono separati, oppure quella della nonna materna.

A Perugia, intanto, sono rimasti invenduti i libri su Amanda Knox, assolta dall’accusa di avere ucciso Meredith Kercher.

Questo il commento del pubblico ministero Manuela Comodi: “ Se anche la Cassazione dovesse riconoscere l’erroneità di questa sentenza di secondo grado, non essendoci un trattato di estradizione con gli Usa, la eventuale sentenza di condanna definitiva non sarà mai eseguita”.