ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra 2012: anche la pista (made in Italy) è stata inagurata

Lettura in corso:

Londra 2012: anche la pista (made in Italy) è stata inagurata

Londra 2012: anche la pista (made in Italy) è stata inagurata
Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro mattone per Londra 2012 è stato posto.

La pista di atletica leggera dello Stadio Olimpico è stata inaugurata.

E’ qui che tra poco meno di un anno, campioni del calibro di Usain Bolt, si sfideranno per i titoli piu’ ambiti.

Tra gli atleti che l’hanno testata, la mezzofondista britannica Hannah England, medaglia d’argento nei 1.500, agli ultimi Mondiali di Corea.

“Credo che questo sia il miglior stadio in cui sia mai stata. La pista è davvero ipertecnologica. E’ rifinita benissimo. Mancano ancora 10 mesi e il grosso è già fatto.”

La pista atletica, nel classico rosso terra e grigio ai bordi, occupa una superficie complessiva di circa 16.000mq.

Ed è un made in Italy! E’ stata infatti realizzata da una ditta piemontese, la MONDO di Alba, che si occupa del settore da Montreal ’76.