ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accordo indo-afghano per economia e sicurezza

Lettura in corso:

Accordo indo-afghano per economia e sicurezza

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo ministro indiano Manmohan Singh e il presidente afghano Hamid Karzai hanno firmato a New Delhi un accordo di collaborazione strategica.

Obiettivo: approfondire le relazioni bilaterali in materia economica e di sicurezza.

Un’intesa raggiunta proprio mentre l’Afghanistan ridisegna i rapporti con i paesi della regione in vista del ritiro della forza multinazionale dal paese.

E che rischia di non piacere al vicino Pakistan, stretto com‘è tra i due nuovi partner, in un clima già teso per le accuse seguite al recente omicidio dell’ex presidente afghano e negoziatore di pace Burhannuddin Rabbani.

Secondo Kabul, l’attentato è stato pianificato a Quetta, nel sud ovest del Pakistan, e pachistano era lo stesso kamikaze. Ma nessuna collaborazione sarebbe giunta dal paese vicino.

Accuse respinte da Islamabad che si dice invece pronta a dare una mano.