ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: tifosi dello Zenit attaccati dai 'nemici' dello Spartak

Lettura in corso:

Russia: tifosi dello Zenit attaccati dai 'nemici' dello Spartak

Dimensioni di testo Aa Aa

Domenica mattina un bus che trasportava i tifosi dello Zenit San Pietroburgo è stato attaccato da un gruppo di uomini, presunti fan dello Spartak Mosca, la squadra che avrebbe affrontato l’11 di Spalletti il pomeriggio stesso.

“Posso solo dire una cosa: è stato tutto pompato dalla stampa. Come si fa a dire che erano tifosi dello Spartak? Perchè devono sempre inventarsi queste cose su di noi?!?” ha dichiarato questo tifoso rei rossobianchi.

Nello scontro, alcuni dei passeggeri sono stati colpiti con delle spranghe di metallo e si è parlato anche di colpi partiti da alcuni armi.

“Sono nostri fratelli quelli che sono rimasti feriti sul bus. Miei cari moscoviti, se siete sportivi, comportatevi come tali. Non c‘è bisogno di tutto questo” sono le parole di un tifoso dello Zenit.

I due club sono da sempre rivali nella Premier Liga russa e non è di certo la prima volta che scende in campo la violenza.