ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: Karzai, Pakistan collabori contro terrorismo

Lettura in corso:

Afghanistan: Karzai, Pakistan collabori contro terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Stop ai colloqui di pace con i Taleban: lo annuncia Hamid Karzai, dopo l’attentato il 20 settembre scorso all’ex presidente afghano Burhanuddin Rabbani, assassinato mentre era impegnato in questi negoziati.

Aveva accolto un presunto delegato dei Taleban nella sua abitazione a Kabul, ma l’uomo nascondeva dell’esplosivo nel turbante.

Per l’omicidio Rabbani Karzai ha chiamato in causa per la prima volta il “Consiglio di Quetta”, dal nome della città pachistana, dei seguaci del Mullah Omar.

Il Paese asiatico ha sempre negato la loro presenza nel suo territorio.

Karzai ha annunciato che d’ora in avanti la controparte nei colloqui non sarà più il Consiglio dei Taleban ma il Pakistan, e se questo non collaborerà alle indagini sull’assassinio di Rabbani verrà richiesto l’intervento dell’Onu.