ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Questa settimana sulle televisioni europee: tagli e tasse

Lettura in corso:

Questa settimana sulle televisioni europee: tagli e tasse

Dimensioni di testo Aa Aa

La spagnola TVE

I governi tagliano, i lavoratori protestano.

Qui vediamo i professori francesi della scuola pubblica e privata che hanno manifestato martedì in protesta contro il taglio di posti.

Altrove, come in Catalogna, è il settore sanità che subisce tagli considerevoli.

La svizzera TSI

In Grecia la recessioni inasprisce gli animi, e aggrava le conseguenze della crisi finanziaria.

Solo nel 2011, 68 mila negozi hanno chiuso bottega, vittime delle misure d’austerità.

Altra conseguenza: l’aumento della povertà.

La svizzera TSR

Prelevare di più per ridurre il deficit, il governo greco aumenta le tasse in modo esagerato, secondo questo giornale.

Un nuova imposta sulle abitazioni è stata appena varata.

La francese France 2

Per ridurre un debito di 1900 miliardi d’euro, l’Italia ha lanciato un’operazione di cessione e valorizzazione del suo patrimonio pubblico.

Lo stato, però, non riesce a riscuotere le tasse.