ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fukushima, tolte le restrizioni tra i 20 e i 30 km

Lettura in corso:

Fukushima, tolte le restrizioni tra i 20 e i 30 km

Dimensioni di testo Aa Aa

Potranno di nuovo uscire e condurre una vita normale i giapponesi che vivono tra i 20 e i 30 chilometri dalla centrale nucleare di Fukushima. Il governo ha infatti tolto le restrizioni per questa fascia di territorio.

“Senza queste restrizioni – dice il ministro dell’economia Yukio Edano -, i bambini e le donne incinte potranno tornare. Le scuole saranno riaperte e sarà tolto il divieto di realizzare nuove costruzioni”.

La notizia è stata accolta con speranza ma anche qualche dubbio da parte della popolazione interessata.

“Potrò dire che è un bene quando la decontaminazione sarà completata e il livello di radioattività scenderà davvero – dice una residente di Minamisoma -. Ma per ora il livello è il medesimo, quindi non mi sembra che la decisione del governo sia così allettante”.

Restano invece in vigore le restrizioni severe sull’area che si trova in un raggio di 20 chilometri dalla centrale che ha provocato la peggiore catastrofe nucleare degli ultimi 25 anni.