ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda: sette i candidati alla presidenza

Lettura in corso:

Irlanda: sette i candidati alla presidenza

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono sette i candidati alle presidenziali d’Irlanda in programma il prossimo 27 ottobre. Ieri, a poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, due di loro hanno ricevuto il supporto dei consigli locali, senza il quale la loro corsa sarebbe finita prima di iniziare. Per i sette subito il primo confronto radiofonico.

Tra i candidati Dana Rosemary Scallon, eurodeputata, ex cantante e vincitrice nel 1979 del festival dell’Eurovisione. Ma il favorito, per diventare il nono capo di Stato irlandese, sembra essere David Norris. Indipendente, il senatore, 67 anni, dichiaratamente gay e attivista per i diritti degli omosessuali è in testa in tutti i sondaggi.

Michael D. Higgins, 70 anni, è il candidato del partito labourista irlandese di cui è presidente.

Ma tra gli aspiranti alla presidenza c‘è anche Martin McGuinness. 61 anni, nordirlandese, cattolico, ex comandante dell’IRA e figura di spicco dello Sinn Féin, McGuinness, attualmente vicepresidente dell’Irlanda del Nord, è stato uno dei principali artefici del cessate il fuoco e degli accordi di pace del 1998, gli accordi del Venerdì Santo con i protestanti.