ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il tifone Nesat sta paralizzando Hong Kong

Lettura in corso:

Il tifone Nesat sta paralizzando Hong Kong

Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di morti nelle Filippine, distruzione e paralisi a Hong Kong e nella Cina meridionale, la minaccia sul Vietnam.

Il tifone Nesat continua il suo cammino nel sudest asiatico.

A Hong Kong il suo passaggio ha significato paralisi, con edifici pubblici, scuole e la borsa di quello che è considerato uno dei principali mercati finanziari asiatici chiusi.

Nell’isola di Hainan circa 100.000 persone sono state evacuate per precauzione. Molti voli sono stati sospesi, e disagi si segnalano in tutto i sistema dei trasporti.

A Hong Kong le autorità avevano emesso un’allerta di livello 8, su una scala di 10, e in alcune zone la velocità del vento ha raggiunto i 160 chilometri orari.

Tuttavia, non si sono registrati morti, solo alcuni feriti lievi.

Nesat è partito nelle Filippine, dove si è abbattuto in particolare sulla principale isola dell’arcipelago, che ospita la capitale Manila.

Il passaggio del tifone ha provocato una quarantina di morti e decine di persone risultano ancora disperse.