ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions: il Barça fa la manita al BATE, mentre il Milan vince a San Siro

Lettura in corso:

Champions: il Barça fa la manita al BATE, mentre il Milan vince a San Siro

Dimensioni di testo Aa Aa

Sfiora la seconda vittoria in Champions League il Chelsea di Villas Boas. I blues, in vantaggio al 56esimo con Lampard, si fanno riprendere a 3 minuti dal termine dal rigore realizzato dal valenciano Soldado. Nulla di fatto per gli inglesi, di sicuro padroni del campo.

Il Bayer Leverkusen si rifà della sconfitta, proprio per mano del Chelsea e trionfa per 2-0 contro i belgi del Genk. Sono di Bender e Ballack le reti che segnano il match.

Dopo il successo nel primo incontro con l’Olympiakos, il Marsiglia di Deschamps trova ancora una volta i 3 punti, contro i campioni tedeschi del Borussia Dortmund. Doppietta di Ayew e rete di Remy per l’OM, che fugge in testa al gruppo F, con 6 punti.

L’Arsenal di Wenger, dopo il pareggio con i nerogialli, batte in casa 2-1 i greci di Valverde, grazie ai gol di Chamberlain all’ottavo e di Santos al 20esimo.

Shirokov riporta il sorriso sul volto di Luciano Spalletti, segnando le due reti della rimonta nel match contro il Porto, dopo che la squadra di Pereira aveva trovato il vantaggio con Rodriguez. Ci pensa poi Danny a chiudere definitivamente i conti, al 72esimo.

Lo Shakhtar Donetsk ottiene il pareggio, dopo essere andato sotto di un gol contro l’APOEL, grazie alla rete di Jadson al 63esimo. I ciprioti sono comunque leader del gruppo G.

E’ il Barcellona delle meraviglie quello che travolge a Minsk il BATE Borisov. Manita per i catalani.

Apre le marcature un autogol di Volodko. Pedro ribadisce il concetto, chiarito poi in modo inequivocabile dalla doppietta di Messi e dalla rete finale di Villa.

Anche il Milan di Allegri trova il successo. 2-0 con il Viktoria Plzen, grazie a un rigore realizzato da Ibrahimovic, rientrato in campo e una rete di ‘Fantantonio’ Cassano.