ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tifone Nesat fa almeno 16 vittime nelle Filippine

Lettura in corso:

Tifone Nesat fa almeno 16 vittime nelle Filippine

Dimensioni di testo Aa Aa

Il passaggio del tifone Nesat ha fatto almeno sedici morti sulla costa est delle Filippine e nella capitale Manila: un bilancio che, secondo la protezione civile, rischia di aggravarsi nelle prossime ore, quando i soccorritori riusciranno a raggiungere le zone alluvionate.

Quattro persone hanno perso la vita nel crollo di un edificio a Manila. In questa città di dodici milioni di abitanti, il livello dell’acqua è salito di un metro, inondando diversi quartieri, tra i quali la centralissima zona commerciale.

Oltre centomila persone erano state evacuate in via preventiva dalle zone a rischio smottamenti e sono state ospitate in scuole e palestre. Secondo l’azienda elettrica, due milioni di abitazioni sono tutt’ora senza corrente.

Particolarmente colpita la zona di Isabela, a sud della capitale, un importante centro agricolo da cui proviene buona parte del riso prodotto nelle Filippine. Qui, 1.400 persone sono state accolte in sistemazioni di fortuna, in attesa di poter fare ritorno alle loro abitazioni.