ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rastan sotto attacco dell'esercito governativo

Lettura in corso:

Rastan sotto attacco dell'esercito governativo

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono ore concitate a Rastan. In questo centro, fulcro della protesta contro il presidente libico Bashar Al Assad, il disseso non si ferma neppure sotto i colpi delle armi automatiche.

All’alba la città ha infatti subito l’attacco dell’esercito governativo. Carri armati e armi pesanti hanno fatto breccia durante la notte, e dalle prime ore del giorno gli spari sono risuonati per le strade. Almeno 20 persone sono state ferite negli scontri.

I combattimenti hanno opposto soldati governativi e disertori, che qui hanno la propria base operativa.

Si è trattato di uno dei primi casi in cui i dissidenti abbiano risposto in maniera organizzata. È il segnale, secondo alcuni osservatori che la protesta pacifica contro il presidente siriano stia ora entrando in una nuova fase.