ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, sciolte le Camere. Elezioni a novembre

Lettura in corso:

Spagna, sciolte le Camere. Elezioni a novembre

Dimensioni di testo Aa Aa

José Luis Rodriguez Zapatero ha annunciato formalmente lo scioglimento delle Camere in vista delle elezioni politiche anticipate.

Il capo del Governo socialista uscente non si ricandiderà e si ritirerà dalla politica attiva.

“Le elezioni si terranno il 20 novembre – ha detto -. La campagna elettorale comincerà il 4 novembre”.

Secondo gli ultimi sondaggi, il leader dell’opposizione conservatrice Mariano Rajoy, che guida il Partito popolare, potrebbe conquistare la maggioranza assoluta.

“Andiamo verso una legislatura – ha dichiarato Rajoy – che eredita una situazione difficile da gestire e apre una nuova fase la cui principale sfida è superare il passato”.

La società spagnola ha sofferto notevolmente per la crisi economica del 2008: il tasso di disoccupazione è superiore al 20 per cento.