ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna: incriminati in sei per terrorismo

Lettura in corso:

Gran Bretagna: incriminati in sei per terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Preparavano una serie di attentati nel Regno Unito: ne sono convinti gli inquirenti, dopo l’arresto, la settimana scorsa, di sei uomini. Nel pomeriggio sono stati formalmente incriminati dal magistrato. Quattro sono accusati di aver pianificato gli attacchi, due di aver saputo e non denunciato.

Hanno tutti età comprese tra i 25 e i 30 anni, due di loro sarebbero stati addestrati in Pakistan.

C‘è poi un settimo uomo, arrestato qualche giorno dopo gli altri: è un ventenne, attualmente ancora sotto interrogatorio.

Non è chiaro quale fosse il livello degli attentati sventati, ma gli inquirenti parlano di “serie di attentati”, e la memoria torna facilmente al 2005: tre esplosioni simultanee in altrettante fermate della metropolitana londinese, poi una quarta su un autobus a due piani. Morirono oltre cinquanta persone. Altri attentati di matrice islamica nel Regno Unito sono falliti o sono stati sventati negli anni successivi.