ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quartetto: per un accordo di pace entro fine 2012

Lettura in corso:

Quartetto: per un accordo di pace entro fine 2012

Dimensioni di testo Aa Aa

La mossa palestinese all’Onu e il botta e risposta con gl israeliani che ne è seguito spingono all’azione il Quartetto dei mediatori per il Medio oriente.

Russia, Stati Uniti, Onu e Unione europea esortano le parti a tornare al tavolo delle trattative e a un calendario serrato che consenta di raggiungere un accordo di pace prima della fine del 2012.

“Entro tre mesi”, ha dichiarato l’Alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza dell’Unione Europea, Catherine Ashton, “vorremmo vedere significativi progressi su confini e sicurezza. Sentendo i discorsi di oggi e le ripetute osservazioni del presidente Abbas e del primo ministro Netanyahu, chiunque si rende conto del significato di questi due aspetti”.

Il quartetto, inoltre, invita ad astenersi nel frattempo da azioni provocatorie che possano compromettere la nuova opportunità di riprendere il dialogo.